Prenota ora
SCEGLI L'INIZIO DEL TUO VIAGGIO
arrivo & partenza
-
occupazione
adulti
bambini
camere
Prenota ora
Modifica/Cancella prenotazione
Prenota ora
Un luogo della mente 4
Un luogo della mente 5
Un luogo della mente 6

Un luogo della mente

L’Eremo della Giubiliana, pochi chilometri a sud di Ragusa, più a sud di Tunisi, nelle terre di Oriente di una Sicilia diversa, quella dell’altipiano ibleo e della sua natura incontaminata, tra i boschi di carrubi e muri a secco.

Antiche e spesse mura di pietra bianco lo cingono e proteggono le corti e i bagli interni. La sua torre bianca si erge e domina l’altipiano che degrada dolcemente verso il mare, lo sguardo abbraccia la costa per miglia e miglia: di fronte visibili nelle giornate limpide di queste latitudini, le isole di Malta.

L’Eremo della Giubiliana è quasi più un luogo della mente che un sito reale, qualcosa immaginato apposta per rifugiarvi lo spirito, in fuga dalle realtà incalzante del nostro tempo; gli ingredienti ci sono tutti: una antica Torre sorta a difesa delle scorrerie dei pirati barbareschi, l’epopea dei Cavalieri di Malta sullo sfondo avventuroso e leggendario della Guerra di Corsa nel Mediterraneo; una antica famiglia che acquisisce l’Eremo nel ‘700 e lo utilizza come baglio fortificato sino ai giorni nostri, quando l’ultima erede, Vincenza Jolanda Nifosì, decide di restaurarlo e di aprirlo alla ospitalità.

Peccato che sia tutto vero, e che la realtà coincida per una volta con la nostra immaginazione.

All’Eremo si giunge quasi con sorpresa, dopo aver attraversato un paesaggio così stranamente “inglese”, come le masserie e le splendide ville pedonali ordinatamente inserite tra muri a secco e le bianche “trazzere”.

Il nucleo del Convento è stato restaurato rispettando l’antico impianto, con rigore e cura dei materiali originali, delle antiche pavimentazioni in pietra pece e calcare, e degli arredi.

Le camere sono state ricavate nelle cellette dei frati, dotate di ogni comfort, ma arredate con mobili d’epoca siciliani e suppellettili originali di famiglia, che le rendono così diverse da una tradizionale camera d’albergo.

L’accoglienza è quella calda e particolare dell’antica residenza di campagna siciliana, con un rituale sobrio e raffinato che vi coinvolgerà, facendovi sentire subito a vostro agio; a ciò contribuisce sicuramente la gestione diretta dei proprietari, affiancata da un personale attento e professionale che conferisce agli ospiti la più sicura e discreta convivialità.

Una vacanza all’Eremo della Giubiliana è di quelle che non si dimenticano; sia che decidiate di restare nella pace dell’Eremo, protetti dalle spesse mura, passeggiando nel parco o lungo i sentieri medievali, immersi anche a dicembre nel tepore di queste latitudini; oppure valutate l’ubicazione strategica dell’Eremo praticamente al centro della Sicilia orientale come base privilegiata per le escursioni nel territorio: Taormina, Siracusa, Noto, Agrigento, i centri barocchi e i più bei siti archeologici sono raggiungibili facilmente in auto.

Infine considerate l’unicità del servizio reso dall’Aeroporto privato dell’Eremo che con i suoi aerei vi consente di effettuare fantastiche escursioni nelle isole del Mediterraneo e in Nord Africa.

Un luogo della mente 25
QUESTO MESE VI CONSIGLIAMO
OFFERTA MINIMO 4 NOTTI - ESCLUSIVA SITO
Scopri l'offerta
Un luogo della mente 29
LE NOSTRE OFFERTE
create su misura per te
Scopri tutte le offerte